Nuclei abitativi

La Nostra Casa può accogliere 120 persone con disabilità lieve, media e grave suddivisi in gruppi organizzati in base al livello di autonomia. I Signori sono raggruppati in nuclei abitativi che si trovano nell’area collocata nel complesso che comprende anche la villa centrale (Villa Bearzi) e nella struttura adiacente (Casa Dante Cavazzini).

Nucleo Sorriso: 16 Signori e Signore con tipologie comportamentali ed abilità cognitive simili provenienti dai precedenti reparti.
I Signori del nucleo sorriso si gestiscono in modo autonomo, con il sostegno degli operatori, nei momenti salienti della giornata (alzate, rifacimento letti, sistemazione delle camere ecc.). La figura dell’operatore è di sostegno e di stimolo, in ottica educativa, per tutto il gruppo.
In un clima di famiglia, secondo i paradigmi di Qualità di Vita, gli ospiti sono invitati in prima persona a scegliere e a proporre ritmi e attività giornaliere.
Il nucleo è costituito da 2 camere singole con bagno privato, 2 camere doppie con bagno privato, 2 camere quadruple con bagno privato; sala da pranzo, cucina, ambulatorio medico-infermieristico.

Nucleo Amicizia: costituito nel 2012 da 10 Signore con disabilità cognitive e disturbi del comportamento lievi. Alcune Signore che vivono nel nucleo amicizia aiutano le operatrici nelle mansioni quotidiane: rifacimento letti, lavaggio stoviglie, sistemazione delle camere, ecc. L’operatore nel nucleo amicizia ha il compito di stimolare l’autonomia della persona e di accompagnarla durante l’intero arco della giornata, incentivandola a fare e a scegliere, senza sostituirsi a lei.
Il nucleo è costituito da tre camere singole con bagno privato, due camere doppie con bagno privato, una camera quadrupla con bagno privato; sala da pranzo, soggiorno, cucina, ambulatorio medico-infermieristico.

Nucleo Allegria: Gruppo di 27 Signore con problematiche cognitive e/o fisiche di medio/grave livello. Alcune Signore che vivono nel nucleo allegria aiutano le operatrici nelle mansioni quotidiane quali rifacimento letti, lavaggio stoviglie ecc.
L’operatore nel nucleo allegria ha un ruolo di accompagnamento e di supporto assistenziale.
Il nucleo è costituito da una camera singola con bagno privato, due camere doppie con bagno privato, sei camere quadruple con bagno privato; sala da pranzo, soggiorno, ambulatorio medico-infermieristico.

Nucleo Solidarietà: Gruppo di 23 Signore e Signori con problematiche cognitive e fisiche di grave livello, il loro livello di autonomia è gravemente compromesso. L’operatore nel nucleo solidarietà ha un ruolo di supporto assistenziale in una relazione di aiuto. In questo nucleo è rilevante la presenza della figura sanitaria.
Il nucleo è costituito da due camere singole con bagno privato, una camera doppia con bagno privato, cinque camere quadruple con bagno privato; sala da pranzo, soggiorno, ambulatorio medico-infermieristico.

Nucleo Cavazzini: 17 Signori con problematiche cognitive e/o fisiche di medio/grave livello. Alcuni Signori aiutano o affiancano gli operatori nelle mansioni quotidiane. L’operatore nel Nucleo Cavazzini accompagna e supporta in modo assistenziale ed educativo, stimolando alla scelta e all’autodeterminazione.
Il nucleo è costituito da sei camere quadruple con bagno privato; sala da pranzo, soggiorno, cucina, ambulatorio medico-infermieristico.

Gruppo Famiglia: costituito nel 2014 da 9 Signori con disabilità cognitive e disturbi del comportamento lievi. Alcuni Signori gestiscono autonomamente con la supervisione degli operatori le mansioni quotidiane, dal rifacimento letti al lavaggio stoviglie, ecc..
L’operatore nel nucleo famiglia ha un ruolo di stimolo e di supervisione e accompagnamento nelle mansioni quotidiane.
Il nucleo è costituito da due camere singole con bagno privato, due camere doppie con bagno privato, una camera tripla con bagno privato; sala da pranzo, soggiorno, cucina, ambulatorio medico-infermieristico.

Gruppo Piccolo: costituito nel 2017 con l’intento di offrire maggior personalizzazione e migliorare la qualità della vita è composto da 10 Signori provenienti dal Nucleo Cavazzini. I Signori di tale gruppo presentano problematiche cognitive e fisiche di medio livello. Nell’équipe di lavoro del Gruppo Piccolo è presente la figura dell’educatore, e la quotidianità è gestita in un clima familiare dove spazi e tempi sono personalizzati per ogni Signore.